Lun - Sab: 08:00-13:00 / 16:00-20:00

Chiusura domenicale secondo calendario

+39 0761.569114

Per informazioni

Via Roma, 77

Fabrica di Roma (VT)

Seguici

Detergente intimo: quale scegliere?

consigli per detergente intimo

Detergente intimo: quale scegliere?

La scelta del detergente intimo viene spesso fatta a caso ma è molto importante trovare il prodotto adatto alle specifiche esigenze e che sia in grado di prevenire fastidiose irritazioni e attenuare i sintomi in corso.

Nei casi  in cui ci si trovi in menopausa, si assumano anticoncezionali o terapie ormonali si è più predisposti alla secchezza intima; questa può provocare diversi fastidi  nel corso della giornata provocando bruciore e prurito.

In questo caso la scelta del prodotto intimo va orientata su uno delicato e poco schiumogeno o oleoso arricchito da sostanze lenitive e calmanti come: la calendula, l’altea, l’elicriso e la camomilla; questo perché l’utilizzo di un detergente più aggressivo può portare al peggioramento dei sintomi.

 I detergenti intimi con un antibatterico naturale come: l’eucalipto, il timo, o comunque un PH generalmente acido sono consigliati nei casi in cui si necessita un’azione antibatterica in più, come: la gravidanza, il post parto o il ciclo mestruale.

Queste proprietà sono utili in tutte le situazioni dove si rischia un eccessivo sviluppo microbico ad esempio  in viaggio,  in spiaggia o se si frequentano piscine o palestre.

Sono consigliati anche per i detergenti della doccia, specialmente negli spogliatoi, dove l’ambiente caldo-umido è particolarmente predisposto alla proliferazione di funghi e batteri.


Per non perderti neanche uno dei nostri consigli clicca qui e iscriviti al gruppo. Ti aspettiamo nella nostra community!

Scegli il detergente intimo più adatto a te

Pubblicato da Farmacia Liberati su Martedì 5 maggio 2020

Dott Alessia Gambuti

Share
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap