Lun - Sab: 08:00-13:00 / 15:30-19:30

Chiusura domenicale secondo calendario

+39 0761.569114

Per informazioni

Via Roma, 77

Fabrica di Roma (VT)

Seguici

Lo zenzero: un ottimo rimedio per la cattiva digestione

rimedi per cattiva digestione lo zenzero

Lo zenzero: un ottimo rimedio per la cattiva digestione

La digestione delle volte può risultare faticosa, può capitare di sentirsi gonfi e appesantiti è quindi molto importante tenere delle buone abitudini anche a tavola.

Per una buona digestione si consiglia di fare pasti leggeri, soprattutto la sera, evitando i cibi ricchi di grassi e condimento; inoltre è importante non saltare lo spuntino di metà mattinata e quello di metà pomeriggio in modo da non sentire l’acidità della fame durante i pasti.

La continua attività fisica è fondamentale per mantenere una buona digestione così come il non coricarsi subito dopo mangiato.

Un rimedio naturale altamente consigliato per la digestione e per contrastare la formazione di gas intestinali è lo zenzero.

Una delle sue principali caratteristiche è di stimolare la salivazione e la produzione dei succhi gastrici e va anche a contrastare la proliferazione batterica dando così un doppio beneficio a chi lo assume.

La radice fresca può avere diversi utilizzi in cucina, è presente in tutte le tisane in commercio e ci sono delle compresse che possono essere masticate subito dopo i pasti, dando un immediato beneficio sulla digestione.

Le sue proprietà permettono allo zenzero di essere usato come antiemetico e antinausea, ottimo per chi soffre di mal d’auto o cinetosi; perciò sarebbe buona abitudine portarsi sempre dietro delle compresse.

Ci sono alcuni casi in cui bisogna fare particolare attenzione, ad esempio se si stanno assumendo anticoagulanti orali, questo perché lo zenzero assunto in determinate dosi potrebbe interagire con questi farmaci.


Per non perderti neanche uno dei nostri consigli clicca qui e iscriviti al gruppo. Ti aspettiamo nella nostra community!

Rimedi per la cattiva digestione

Pubblicato da Farmacia Liberati su Martedì 26 maggio 2020

Dott Alessia Gambuti

Share
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap