Lun - Sab: 08:00-13:00 / 15:30-19:30

Chiusura domenicale secondo calendario

+39 0761.569114

Per informazioni

Via Roma, 77

Fabrica di Roma (VT)

Seguici

Unghie fragili: cosa c’è da sapere

rimedi unghie fragili

Unghie fragili: cosa c’è da sapere

Nel momento in cui si accorge che le unghie si iniziano a sfaldare, diventano deboli e si rompono facilmente significa che per diversi motivi si sono indebolite e quindi va fatto un trattamento specifico.

Le principali conseguenze delle unghie fragili vanno ricercate: nell’utilizzo di detergenti domestici irritanti durante le faccende domestiche, tenere frequentemente e per molto tempo le mani bagnate.

L’applicazione di smalto semi permanente può contribuire ad indebolire le unghie questo perché spesso si usano delle lime aggressive o solventi irritanti per andare poi a rimuovere il prodotto.

Un’altra causa alla base della fragilità delle unghie va ricercata nella carenza di alcuni nutrienti come lo zinco, il fosforo, le vitamine e il calcio che sono fondamentali per mantenere in salute le unghie.

Per mantenere in salute le unghie è molto importante anche l’alimentazione, non possono mancare: frutta, verdura, cereali, legumi e latticini.

In commercio si trovano molti integratori per la fragilità delle unghie, i migliori sono quelli che contengono: il miglio, serenoa repens, cistina, vitamina E, zinco e selenio da assumere con due compresse al giorno per un periodo di almeno tre mesi.

PER RICEVERE UNA CONSULENZA GRATUITA COMPILA IL FORM


Rimani aggiornato con i nostri consigli ,  clicca qui  e iscriviti al gruppo. Ti aspettiamo nella nostra community.

Puoi trovare  i video informativi della Farmacia sulla nostra pagina Facebook.

Dott Marica Pellegrino

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap