Lun - Sab: 08:00-13:00 / 15:30-19:30

Chiusura domenicale secondo calendario

+39 0761.569114

Per informazioni

Via Roma, 77

Fabrica di Roma (VT)

Seguici

Come prevenire le irritazioni da mascherina

irritazione da mascherina cosa fare

Come prevenire le irritazioni da mascherina

L’uso prolungato delle mascherine a cui ci ha costretti la pandemia ha costretto molte persone a dover fare i conti con degli in inestetismi della pelle.

Il calore e l’umidità all’interno delle mascherine causati dalla respirazione favoriscono la formazione di un microclima, che aumenta la proliferazione micotica e batterica sulla pelle e questo porta: l’ostruzione dei pori, produzione di sebo, formazione di punti neri.

La mascherina può portare anche al peggioramento delle patologie già esistenti come la dermatite allergica o atopica e in questi casi la prima cosa da fare e rivolgersi subito ad un dermatologo.

Nel caso di problemi saltuari si può fare affidamento a formulazioni antibatteriche come zinco, e acido salicilico.

Lo zinco è un potente naturale in grado di ridurre la carica infiammatoria dei batteri riuscendo a mantenere aperti i pori della pelle diminuendo anche la presenza di sebo.

L’acido salicilico è un vero e proprio toccasana non solo per la sua azione esfoliante a livello dell’epidermide ma anche per quello batterio statica e lenitiva, che in combinazione con gel detergenti da utilizzare quotidianamente la mattina e la sera.

Il gel detergente va messo sulla pelle inumidita e massaggiato delicatamente e dopo il trattamento e sempre consigliato utilizzare una crema adatta alle proprie esigenze.

PER RICEVERE UNA CONSULENZA GRATUITA COMPILA IL FORM


Rimani aggiornato con i nostri consigli ,  clicca qui  e iscriviti al gruppo. Ti aspettiamo nella nostra community.

Puoi trovare  i video informativi della Farmacia sulla nostra pagina Facebook.

Dott. Federica Gubinelli

Share
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap