Lun - Sab: 08:00-13:00 / 15:30-19:30

Chiusura domenicale secondo calendario

+39 0761.569114

Per informazioni

Via Roma, 77

Fabrica di Roma (VT)

Seguici

I migliori rimedi per combattere l’onicomicosi

onicomicosi consigli utili

I migliori rimedi per combattere l’onicomicosi

La malattia più comune che colpisce le unghie di mani e piedi è l’onicomicosi.

Vediamo alcuni consigli utili per riconoscerla e prevenirla o nel peggiore dei casi dei rimedi per curarla subito.

Questa malattia è causata da un fungo che attacca una o più unghie che in poco tempo diventano opache e cambiano colore diventando: gialle, verdi o marroni.

Le unghie che vengono colpite dall’onicomicosi crescono più spesse ma risultano più fragili, quindi si spezzano e possono cadere facilmente.

Una volta riconosciuta l’onicomicosi va subito trattata per evitare che questa si propaghi alle altre unghie che sono ancora sane.

Il trattamento contro l’onicomicosi va fatto con prodotti specifici e protratto nel tempo, almeno fin al momento in cui l’unghia malata non viene sostituita da quella nuova; solitamente un periodo che va dai sei agli otto mesi.

Per combattere l’onicomicosi oltre ai farmaci si possono usare anche degli olii essenziali come la lavanda e tea tree oil che grazie alle loro proprietà aiutano il processo di guarigione.

Per evitare il processo di trasmissione del fungo causa delle onicomicosi si consiglia di lavare spesso mani e piedi e di non usare asciugamani e forbici altrui.

È importante anche evitare di camminare scalzi soprattutto in posti caldi e umidi, che sono il luogo preferito di questi microrganismi.


Per non perderti neanche uno dei nostri consigli clicca qui e iscriviti al gruppo. Ti aspettiamo nella nostra community!

Rimedi contro l'onicomicosi

Pubblicato da Farmacia Liberati su Martedì 7 gennaio 2020

Dott. Gabriele Bussotti

Share
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap